La prima crociera creata appositamente per i Millennials (Part 3)

Benvenuti nella terza ed ultima parte del nostro articolo riguardo alla nuovissima crociera per millennials organizzata da Uniworld, una crociera tra i fiumi dell’Europa che ha in mente un range di passeggeri tra i 18 e i 34 anni. In precedenza abbiamo parlato del progetto e del design delle navi, grazie alle testimonianze di alcuni dei primi passeggeri che hanno avuto la possibilità di partecipare ad un viaggio di prova della nave. Oggi, parleremo di cosa questa nave ha da offrirci in termini di intrattenimento e comfort.

La nave possiede 61 cabine che si dividono in Suite, Balcone, Studio e Triple. Le suite con i prezzi più alti includono ovviamente vantaggi come il mini bar, lavanderia gratuita e bagno con pavimento riscaldato. Altre cabine più alla portata delle tasche di tutti, come la tripla, comprendono letti a castello e armadio nascosti, perfette per gruppi di amici in viaggio. Ogni cabina è minimalistica, ma possiede anche letti lussuosi, pavimenti in marmo, pareti specchiate, schermo piatto e film gratuiti e bluetooth speakers.

Gran parte della navigazione di U da Uniworld avviene durante la notte, ma mentre molte navi lasciano il porto al tramonto, questa nave ha organizzato il suo itinerario in modo da partire molto più tardi, così che i viaggiatori possano godersi anche la vita notturna della città che stanno visitando. Una volta tornati a bordo, la festa non è ovviamente finite lì. L’Ice Bar è ispirato agli anni 90 e illuminato da luci al neon, si trova sul ponte di commando ed è il luogo dove godersi delle incredibili sedute di silent disco.

Un’altra caratteristica di questo viaggio da non sottovalutare? Grazie agli stop giornalieri in diversi porti in giro per l’Europa, ogni giorno era possibile avere accesso a prodotti freschi. DI solito le crociere non sono famose per la loro cucina, ma molti dei passeggeri sono davvero rimasti impressionati dal cibo offerto sulla nave A. Partendo dall’idea dello street-food, parte dei menu cambiava frequentemente per riflettere cosa fosse il piatto tipico di ogni destinazione.

Ma è la cena il momento del giorno dove il cibo raggiunge I livelli migliori. ALcune delle opzioni includono piatti di verdure grigliate da Amsterdam degni di ogni vostra foto su Instagram, prosciutto affumicato e filetti di salmone fresco, merluzzo affumicato in zuppa di miso, lasagna di zucchine e polpette di pollo. E se vi foste dimenticati che questa non è una semplice crociera su fiume, alla fine del pranzo le luci si abbassano, la musica comincia, ed il dessert viene preparato davanti ai passeggeri direttamente dagli chef.

Proprio come la maggior parte delle destinazioni di viaggio, sono i dettagli a fare la differenza. U di Uniworld offer un servizio di tea e caffè gratuito 24 ore su 24, più un servizio che da ai passeggeri la possibilità di affittare una bici per pedalare tra le città e le campagne di ogni porto in cui la nave si ferma. Altre attività includono sessioni di yoga al tramonto, un cinema interno, campeggi nel ponte principale e molto altro ancora. IL Dj della nave A riesce anche a destreggiarsi nei suoi vari compiti come coach per il benessere, istruttore di yoga e terapista della spa. Ogni cosa, partendo dalla chat su whatsapp fino ad arrivare ai lunghi tavoli del ponte e alle aree relax è stata studiata per incoraggiare la comunicazione e la creazione di nuove amicizie.

Detto questo, se siete pronti all’ultima esperienza millennial per eccellenza, allora è il momento di cominciare a pianificare la vostra prossima crociera Uniworld.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *