La prima crociera creata appositamente per i Millennials (Part 2)

Benvenuti nella seconda parte del nostro articolo riguardo alla prima crociera di fiume dedicata esclusivamente ai Millennials! Se avete già seguito la prima parte di questo articolo, sapete bene che la compagnia di viaggi Uniworld ha deciso di realizzare un tipo di vacanza specialmente progettata per le persone in fascia d’età 18-34 anni. Quelle che stiamo per riportarvi di seguito sono alcune delle prime impressioni avute dai giornalisti che per primi hanno provato questo tipo di vacanza durante il viaggio di prova.

Quali sono state quindi le prime impressioni dei passeggeri/giornalisti della nave? Il look esterno in nero matte, insieme al suo logo neon luccicante di certo sembra gridare “QUI SI FA FESTA” e di sicuro farebbe la sua bela figura in un qualsiasi porto. L’impressione generale era quella di mettere piede in un nightclub galleggiante. Ma c’è molto di più. L’equipaggio della nave indossava felpe nere e jeans, e sembrava più un gruppo di buttafuori piuttosto che l’equipaggio di una nave, ma nonostante ciò tutti erano caratterizzati da simpatia e uno stile rilassato. Il check-in era ovviamente privo di ogni documento cartaceo. Il codice per il Wi-FI gratuito veniva consegnato all’ingresso, mentre l’itinerario della nave e ogni tipo di notizia riguardante la nave veniva mandata tramite una chat WhatsApp (*inserire emoji che applaude qui*) o mostrata su degli schermi sparsi in giro per la nave, che mostravano anche dei post condivisi sui social media dei passeggeri, se solo uno di essi usava l’hashtag #TravelforU. Un’altra delle caratteristiche di cui tenere conto è che, non importa dove tu sia, ci sarà sempre una porta USB a pochi pasi da te dove poter ricaricare il tuo telefono cellulare.

Gli spazi pubblici su tutti e tre i ponti sono improntati sull’idea di rilassarsi insieme agli altri passeggeri – infatti è possibile trovare un divano, pod o lettino ad ogni angolo della nave. Sebbene il design della nave fosse pensato per dare un’immagine di sexy, moderno e divertente, alcuni passeggeri hanno notato che solo alcune delle caratteristiche promesse sono state rispettate. Sebbene ci fossero delle illustrazioni a tema nudità lungo i corridoi delle cabine, la nave aveva sempre un’atmosfera molto più rilassata che sexy. Sebbene l’aggiunta delle cabine fotografiche fosse un perfetto modo per coinvolgere i passeggeri nello spirito della vacanza, la lobby e i suoi toni monocromatici distruggeva un po’ l’ambiente, ricordando uno dei noiosi hotel fabbricati in blocco che tanto si tendono a evitare nelle vacanze.

A parte questo, tutto il resto del design della vacanza è tutto fuorché noioso e c’è tutto il divertimento di cui si può avere bisogno. Tra le decorazioni della nave potrete trovare le famose stampe di Marylin Monroe realizzate da Andy Warhol così come le stampe di Tracey Emin, mobili audaci, pavimenti in stile geometrico e luci al neon ovunque vi giriate. La nave sembra essere stata realizzata con in mente un passeggero ossessionato da Instagram. Il ristorante vi offrirà spunti fotografici come piantine di rosmarino, sedie girevoli eleganti, luci che pendono dal soffitto, tutto per dare un’aria trendy europea, mentre i ponti superiori brillano di lanterne, enormi cabana, divanetti a strisce e il sogno di ogni persona ossessionata dai social network.

Ma oltre al design, cosa ha da offrire questa incredibile vacanza? Scopritelo nella terza e ultima parte del nostro articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *